COMMISSIONE CONTINUITA' - ORIENTAMENTO e FORMAZIONE SEZIONI/CLASSI  

 Scuola dell’Infanzia:

Figoni Antonella - De Gregorio Angela

Scuola Primaria: 

Aiello Patricia - Camilli Monica - Franco Stefania - Citraro Antonella

Scuola Secondaria:

Raso Vanessa - Secchi Salvatorica

  • Promuovere l’accoglienza come opportunità per fissare e confermare le basi del rapporto docente/alunno, alunno/alunno, docenti/famiglie;
  • Mantenere ed approfondire relazioni di conoscenza e collaborazione reciproca fra i diversi gradi dell’Istituto Comprensivo e le altre scuole gravitanti nello stesso bacino di utenza, sia statali che non;
  • Organizzare iniziative di continuità didattico-educativa e di orientamento, all’interno delle attività previste nell’Offerta Formativa d’Istituto e nell’ottica del Curricolo Verticale;
  • Condividere momenti di progettazione relativi all’accoglienza degli alunni, nel passaggio alla Scuola Primaria e alla scuola Secondaria di I e II grado, attraverso percorsi caratterizzati da uniformità di offerte oltre che di obiettivi;
  • Seguire il percorso degli alunni negli anni ponte, in particolar modo gli alunni in difficoltà e quelli diversamente abili;
  • Collaborare con le FF.SS. per l’organizzazione delle giornate di Open Day/ Open May e per la realizzazione di manifestazioni/eventi legati alle attività progettuali in verticale;
  • Favorire azioni e processi per monitorare i risultati a distanza, sia interni all’Istituto sia con le scuole di II grado;
  • Organizzare incontri con i docenti di provenienza per ricevere informazioni e notizie utili al fine della formazione delle nuove sezioni/classi;
  • Analizzare la scheda di valutazione dell’ordine e/o scuola di provenienza;
  • Rapportarsi con le famiglie dei nuovi iscritti per favorire l’accoglienza ed il sereno inserimento degli alunni;
  • Formare le classi/sezioni a.s. 2019-2020.

 

 N.I.V. Nucleo Interno di Valutazione
Docenti Antonella Canestro - Antonella Santo - Laura Veneri

1.Elaborazione del Piano di Miglioramento;

2. Revisione annuale del Rapporto di Autovalutazione d’Istituto (RAV);

3. Promozione della cultura dell’autovalutazione;

4. Promozione e gestione dei processi relativi all’Autovalutazione d’Istituto mediante l’analisi e la verifica del servizio dell’Istituzione scolastica;

5. Coordinamento delle attività e delle strategie d’intervento per individuare i punti critici ed i punti di forza dell’azione educativa;

6. Acquisizione dei dati richiesti attraverso il coinvolgimento attivo del personale docente, del personale ATA, delle famiglie e degli alunni dell’intero Istituto;

7. Diffusione e condivisione dei risultati;

8. Partecipazione alle iniziative di formazione in servizio organizzate in collaborazione tra i soggetti del SNV e dell’amministrazione scolastica anche in modalità on-line con piattaforma dedicata.